Igor incontrerà due donne in carcere, amiche ‘di penna’ conosciute durante la detenzione

ansa omicida foto caccia igor

Norbert Feher alias Igor Vaclavic

La direzione della prigione di Zuera, in Spagna, dov’è detenuto Norbert Feher, meglio noto come Igor il ‘russo’, ha autorizzato il killer serbo a ricevere delle visite. A incontrarlo sarà un’amica conosciuta attraverso uno scambio epistolare, che va avanti da circa sei mesi e che è stato controllato dalle autorità del carcere.

A darne notizia è il quotidiano spagnolo Heraldo, che spiega come a chiedere di regolarizzare questi incontri è stato il legale di Igor in Spagna, l’avvocato Juan Manuel Martin Calvente.

Norbet Feher, già condannato all’ergastolo in Italia per gli omicidi di Davide Fabbri e Valerio Verri, e arrestato in Spagna per aver ammazzato altre tre persone, nelle prossime settimane riceverà quindi la visita di Rebeca Sanchez, madrilena e figlia di un militare. Oltre a lei, Igor potrebbe incontrare anche un’altra altra amica di ‘penna

(ansa.it)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,124 seconds.