“Il Bicameralismo paritario è un lusso che non possiamo più permetterci” Intervista al prof. Roberto Bin, costituzionalista Unife

02-intervista-binIl Bicameralismo paritario è un lusso che non possiamo più permetterci” è questo l’obiettivo principale della Riforma Costituzionale: così Roberto Bin,docente di Diritto Costituzionale dell’Università di Ferrara, animatore in Municipio oggi della lezione sulla Costituzione agli studenti delle scuole ferraresi sintetizza l’obiettivo principale della Riforma, su cui gli Italiani sono chiamati ad esprimersi con il referendum di novembre.

Bin, che è intervenuto a più riprese in questi mesi sul tema ed è attualmente impegnato a girare l’Italia per partecipare a dibattiti accademici e politici sul referendum, ha scritto nel maggio scorso una lettera pubblica ai 56 costituzionalisti che hanno sottoscritto un appello contro la riforma.

Per il costituzionalista Unife alcune delle critiche rivolte dai 56 giuristi al testo di riforma sono non solo poco convincenti, ma anche insufficienti ad esprimere un giudizio complessivo contrario.

One Comment

  1. Piergiuseppe Mariotti says:

    Finalmente qualcuno che parla del merito. Ottima anche la considerazione che “a forza di cercare il meglio perdiamo di vista il bene”.
    Bravo professore .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,562 seconds.