Il gruppo dei 10 presenta “Piani Paralleli” al Cinema Apollo

PIANI PARALLELI FILML’approccio con la scrittura e la personalità del musicista, la consapevolezza della creazione di un momento unico e straordinario. Domani, mercoledì 12 aprile, all’Apollo Cinepark di Ferrara arriva “Piani Paralleli”. Il film concerto di Gianni Di Capua su Giovanni Mazzarino, uscito in anteprima a Roma il 7 aprile, per poi proseguire nelle maggiori città italiane, tra cui anche Ferrara.

Insieme al compositore e pianista siciliano Giovanni Mazzarino, il film verrà introdotto infatti domani sera alle 20.30 da Alessandro Mistri, direttore artistico del Gruppo dei 10, dal regista Gianni Di Capua e da Valentina Gramazio di Jazzy Records. Piani Paralleli celebra i 50 anni di età e i 30 di carriera di uno dei più importanti compositori jazz del panorama contemporaneo: Giovanni Mazzarino. Gianni Di Capua che racconta il lavoro del pianista durante la sua composizione Suite per quartetto Jazz e orchestra d’archi.

Le prove dell’Orchestra, l’approccio dei musicisti con la scrittura e la personalità di Mazzarino, i silenzi di Steve Swallow, l’energia di Adam Nussbaum, la classe di Fabrizio Bosso, la perizia di Paolo Silvestri.Le discussioni, l’amicizia, le paure, la consapevolezza di un momento unico e straordinario, la trasformazione delle partiture in materia sonora viva e vibrante, fino al concerto finale a porte chiuse, sono riprese circolarmente con tre telecamere disposte intorno ai musicisti, nel buio ovattato denso di creatività della Fazioli Concert Hall.

Diretta da Gianni di Capua, la pellicola è un coinvolgente racconto per musica e immagini di come è nato il nuovo lavoro del jazzista.Proiezione mercoledì 12 aprile ore 20.30 al Cinema Apollo Cinepark di Ferrara. Biglietto intero: 7,50 euro, ridotto (militari, under 10, over 60): 5,50 euro. Maggiori informazioni sul film: www.bliqfilm.com/piani-paralleli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,114 seconds.