Il week-end della “Festa dei Musei”: ingressi gratuiti ed iniziative

08 abbazia pomposa

Questo week-end è la “Festa dei Musei”, che saranno aperti anche di sera. Diverse le iniziative a Ferrara e provincia.

Una due giorni inedita che mette la cultura al centro, in particolare il rapporto tra musei e paesaggi culturali. Il primo week-end di luglio sta regalando molti appuntamenti anche a Ferrara con la prima edizione della “Festa dei Musei”. Domenica poi tornano gli ingressi gratuiti nei musei e nei siti archeologici statali.

Jeffrey Swann

Jeffrey Swann

Il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara partecipa alla Festa dei Musei, il 2 e il 3 luglio, con un’apertura straordinaria e gratuita, domenica, dalle 17.30 alle ore 20.30. Ci saranno le visite guidate “animate” al percorso museale e alla mostra “Di Spina e della musica perduta” a cura del Gruppo Archeologico Ferrarese. Alle ore 21 poi l’inaugurazione della terza edizione del Ferrara Piano Festival con il recital del celebre pianista statunitense Jeffrey Swann.

Apertura straordinaria anche per Casa Romei: domenica al museo dalle 8.30 alle 18 con ingresso gratuito. L’Abbazia di Pomposa partecipa alla Festa dei Musei con le aperture straordinarie, domenica fino alle 23.30, e con visite guidate. Quest’anno poi la concomitanza con la rievocazione storica “Pomposia Imperialis Abbatia” aggiunge alla festa tutta la suggestione dei costumi e degli spettacoli a tema medievale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
137 queries in 1,467 seconds.