Internazionale: un murales per Marielle e per i diritti civili – VIDEO

Monica Benicio, attivista per i diritti umani e femminista, ospite del Festival di Internazionale a Ferrara, sabato 5 ottobre era in Viale Krasnodar, in visita al murales dedicato alla sua compagna Marielle Franco, l’attivista, politica e sociologa brasiliana uccisa a Rio de Janeiro il 14 marzo 2018.

Monica Benicio, nata e cresciuta della favela Maré a Rio de Janeiro, è ospite del Festival di Internazionale a Ferrara che si svolge da oggi, venerdì 4 ottobre, a domenica 6 ottobre 2019 nella città estense.  L’intuizione e l’idea dell’opera murale nascono dalla sinergia tra la start up a vocazione sociale Aidél Soc. Coop. ed Alessio “Bolo” Bolognesi, street artist del collettivo VIDA KREI: un atto creativo, un gesto signifcativo e simbolico che si è tradotto in una realtà universalmente fruibile e si è concretizzato in un’azione dal basso per la comunità. L’opera dedicata a Mariele Franco ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Ferrara ed è stata realizzata a fine maggio 2019.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,200 seconds.