Istat: caro vita a Ferrara

In ottobre i prezzi al consumo, a Ferrara, sono leggermente diminuiti rispetto al mese di settembre, ma sono aumentati dell’1,7% rispetto al mese di ottobre 2011.

Nell’arco degli ultimi dodici mesi gli aumenti più consistenti si registrano nel settore della spesa per abitazione (+6,2%) e del costo dei trasporti (+6,3%). Prodotti alimentari e istruzione sono invece aumentati del 3% circa.

Per quanto riguarda le singole voci di spesa: spiccano, come sempre, gli aumenti dei carburanti che continuano a superare il 15%, e elettricità e metano da riscaldamento, che in un anno sono aumentati rispettivamente del 16% e del 10%.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
131 queries in 1,072 seconds.