Jazz, a Comacchio “Joyce and the Jammers”. In ricordo di Antonio Fogli

Quando un trio dinamico e versatile come “The Jammers” incontra l’eleganza e lo stile della cantante newyorchese Joyce Elaine Yuille, si sprigiona tutta l’energia di un progetto che ha nel suo DNA il meglio del jazz, del soul e del funk. Un progetto che arriva anche a Ferrara, per la terza serata organizzata da Il Gruppo dei 10, per la rassegna musicale Tutte le direzioni in Summertime 2019. Il concerto si terrà sabato 6 luglio alle 21 al Bar Ragno di Comacchio (Ferrara)

La serata musicale è totalmente dedicata al ricordo di Antonio Fogli, titolare con la sorella Anna del Bar Ragno, scomparso lo scorso anno. Proprio il 6 luglio dell’anno scorso, giorno del compleanno di Antonio, per cui era stata pensata una serata speciale con il concerto di Tullio De Piscopo, Antonio è sceso per pochi minuti da casa nel suo amato locale, accolto da un applauso fragoroso dei presenti e dall’abbraccio del famoso musicista napoletano. Una grande emozione che ha percorso tutto il pubblico e che sicuramente si ripeterà questo sabato.

Il viaggio proposto dalla formazione “Joyce and The Jammers” spazia, infatti, dall’interpretazione di grandi classici come “Georgia on my mind” e “Love for sale” fino a brani tratti dal repertorio soul come “Big city”. Direttamente da New York City, Joyce Elaine Yuille è pronta a far vibrare il palco del Bar Ragno con il suo timbro inconfondibile. Entertainer di altissimo livello, la cantante statunitense ha calcato il palco con alcuni tra i più famosi artisti italiani e internazionali, quali Gloria Gaynor, Donna Summer e Randy Crawford, solo per citarne alcuni. Forte di un background fatto di gospel, soul, blues, jazz e funk, le doti vocali di Joyce Elaine Yuille riescono a sorprendere sia lo spettatore più raffinato sia il grande pubblico, grazie a un’energia coinvolgente e ai toni caldi che sanno rendere uniche le sue interpretazioni.

The Jammers è un trio energico e affiatato, formato da Alessandro Fariselli (sax tenore), Sam Gambarini (organo) e Fabio Nobile (batteria). Il loro sound si rifà a quello delle formazioni degli anni ’60, nelle quali l’organo riesce muoversi agilmente tra gli stili jazz, funk, blues e soul Jazz. Allo stesso tempo, però, resta ben riconoscibile la personalità di ciascuno dei tre musicisti, che conferiscono al progetto la loro unicità musicale, maturata grazie alle singole esperienze artistiche fatte nel corso della loro carriera. Il loro percorso, inoltre, li ha visti al fianco di artisti internazionali come Fabrizio Bosso, Flavio Boltro, Paolo Fresu, Jimmy Haslip, Karima e Mario Biondi

Per info: 0533.81284 – 339.4993724 e pagina Facebook de Il Gruppo dei 10.

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
131 queries in 1,529 seconds.