La musica come terapia per i bambini malati: il nuovo progetto dell’associazione Giulia – VIDEO

Fare musica o ascoltarla produce effetti sul piano emotivo-relazionale e psicologico molto positivi. Effetti che possono aiutare sopratutto i bambini affetti da malattie gravi, come il tumore.

 

Per questo l’associazione Giulia Onlus, celebrando i 20 anni della sua attività, oggi ha presentato un nuovo progetto per il reparto pediatrico del Sant’Anna di Cona, per il quale l’associazione lavora da anni. Si tratta di un progetto di Musicoterapia che prevede anche la collaborazione dell’orchestra “Gino Neri” diretta da Marco Fabbri. Un progetto che è stato realizzato grazie a un contributo di Coop Alleanza 3.0

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,405 seconds.