La primavera in musica a Palazzo di Ludovico il Moro – VIDEO

15 concerto baldanza

Si è tenuto domenica 17 aprile alle ore 11 nella Sala delle Carte geografiche a Palazzo di Ludovico il Moro, il CONCERTO DI PRIMAVERA, promosso e organizzato da Bal’danza, nell’ambito dell’anno sociale 2016, ottavo anno dedicato a Thomas Walker per il ciclo “Musica, poesia e arte per Ferrara”.

Maestri concertisti, Nina Solodovnikova soprano e Davide Rinaldi pianoforte. Un Programma di ispirazione romantiche con musiche di Robert Schumann, Johannes Brahms ,Pëtr Il’ič Čajkovskij , Sergej Rachmaninov

Comunicato stampa:

Nina Solodovnikova nata a Mosca nel 1993, laureata con il massimo dei voti in canto lirico nel 2014 presso l’Istituto Musicale “Ippolitov-Ivanov” a Mosca. Ha vinto vari concorsi per giovani cantanti lirici Tra il 2013 e il 2014 e’ stata membro del coro presso il teatro “Novaya Opera” partecipando all’opera “Il principe Igor” di Borodin, rappresentata in Russia e presso l’English National Opera theatre di Londra. Nel giugno 2014, ha interpretato il ruolo della seconda bambina nell’opera “Prologue to Dido & Aeneas by Henry Purcell” di M.Nyman. Dal novembre 2014 è entrata all’International Opera Studio di Pesaro. Partecipa a masterclass con insegnanti di indiscussa fama come William Matteuzzi, Mauro Giampaoli, Paola Mariotti e Ala Simoni. Nel giugno 2015 ha debuttato al teatro Rossini di Pesaro in “Mitridate, re di Ponto” di Mozart nel ruolo di Aspasia, durante una produzione dell’International Opera Studio. Attualmente studia canto lirico presso il Conservatorio di Bologna e canto barocco con Romina Basso al Conservatorio di Rovigo.

Davide Rinaldi nato nel 1988 a Bologna, diplomato in pianoforte col massimo dei voti e la lode, sotto la guida del pianista Luigi Di Ilio, presso il Conservatorio di Ferrara, ha conseguito la laurea di secondo livello in musica da camera col massimo dei voti. Si e` perfezionato presso l’Accademia Musicale Chigiana con Lilya Zilberstein e ha partecipato a masterclass di Lucia Passaglia (allieva di Arturo Benedetti Michelangeli), Paul Badura-Skoda, Pier Narciso Masi, Leonid Margarius e Anna Kravtchenko. Si e` esibito, come solista e in formazioni cameristiche, a Bologna, Carpi, Ferrara e Gorizia. Successivamente al diploma ha intrapreso lo studio della direzione d’orchestra con Marco Boni presso l’accademia “Incontri col Maestro” di Imola e con Donato Renzetti presso l’Accademia Musicale Pescarese, dove consegue il diploma triennale di alto perfezionamento in direzione d’orchestra. Sempre nell’ambito della direzione d’orchestra ha partecipato a masterclass con Alessandro Pinzauti, Marco Zuccarini, Lior Shambadal e Colin Metters. Nel 2013 ha collaborato in qualità di maestro collaboratore e assistente alla direzione d’orchestra all’interno del festival MITO presso il Teatro Coccia di Novara, durante la produzione in prima assoluta dell’opera “Gatta Bianca” di Sandra Conte. Attualmente e` iscritto al corso tradizionale di composizione e al corso di laurea specialistica in direzione d’orchestra col M° Luciano Acocella presso il Conservatorio di Bologna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,311 seconds.