Ladri tentano di svaligiare bar ma la Polizia li ferma

Arrestato dalla Polizia

Un presunto ladro arrestato e un altro in fuga.

Un uomo di 27 anni di origine marocchina, clandestino senza fissa dimora e con precedenti con la giustizia, è stato arrestato per tentato furto aggravato in concorso.

La notte scorsa, i residenti hanno sentito dei rumori nel bar-pasticceria di via Modena a Ferrara, in quel momento chiuso. Gli agenti delle Volanti, arrivati sul posto, avrebbero notato due uomini che stavano tentando di forzare, con il piede di porco, la porta secondaria del locale. Alla vista della Polizia, i due si sarebbero dati alla fuga tra le abitazioni circostanti. Il 27enne è stato fermato, l’altro ladro ha fatto perdere le tracce.

Oltre a cinque alias diversi, ai quali erano associati numerosi precedenti penali e le relative condanne per reati contro il patrimonio e contro la persona, in passato all’uomo sarebbero stati contestati anche reati per tentato omicidio doloso, spaccio di stupefacenti, evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Oggi si è tenuto il rito direttissimo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
141 queries in 1,657 seconds.