Le motivazioni della sentenza Aldro-bis

Sono uscite le motivazioni della sentenza del processo Aldrovandi Bis, una delle tante code giudiziarie del caso Aldrovandi, emessa dalla Corte d’appello di Bologna, lo scorso 9 luglio, che ha visto la condanna, in secondo grado, di due agenti di polizia, Marcello Bulgarelli e Marco Pirani, per presunti depistaggi nelle indagini che seguirono la morte del giovane ferrarese, avvenuta nel settembre 2005 in via Ippodromo.

Il primo grado di giudizio, nel marzo del 2010, aveva emesso la condanna per Pirani a otto mesi per omissione di atti d’ufficio, e per Bulgarelli a dieci mesi per omissione di atti d’ufficio e favoreggiamento.

Gli avvocati che difendono gli agenti, che stanno in queste ore vagliano le motivazioni della sentenza, avevano già annunciato comunqe, tre mesi fa, che sarebbero ricorsi al terzo grado di giudizio, quindi in Cassazione.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,630 seconds.