Le pagelle di Beppe

VIVIANO 6,5 Nell’unica occasione in cui viene sollecitato severamente, risponde con una prodezza da campione. Nel finale lascia il posto a Poluzzi per la soddisfazione dell’esordio stagionale.
CIONEK 6,5 una sola incertezza in fase di chiusura, per il resto partita sicura.
FELIPE 8. Doppietta personale, evento più unico che raro per un difensore, a conferma delle sue indubbie qualità nello sfruttare al meglio gli schemi offensivi da palla da fermo, dove sfiora addirittura anche la terza rete personale.
BONIFAZI 6,5. Non concede nulla agli attaccanti avversari. Partita attenta e sicura.

LAZZARI 6,5. Propositivo e continuo sulla fascia destra. Bene anche in copertura.

MURGIA 6,5. Buona prestazione, cresce progressivamente partita dopo partita. Bravissimo anche nelle esecuzioni dei calci da fermo.

MISSIROLI 6.Ordinato nel dettare I tempi a centrocampo, dove sembra ormai un veterano nel nuovo ruolo, di perno centrale del centrocampo che gli ha ritagliato Semplici

KURTIC 7. Tornato su livelli importanti. Per lui una rete e due assist, a corollario di una prestazione convincente.

FARES 6. Meno arrembante rispetto ad altre occasioni sulla corsia mancina, partita comunque positiva. Molto sicuro anche in copertura.

FLOCCARI 7. Mai giocate banali, e una rete di pregevolissima fattura, per tempismo nell’inserimento, e freddezza davanti al portiere.

PETAGNA 6. Si impegna, lotta, ma nelle due occasioni avute per segnare, nella prima arriva in ritardo di un nulla nella deviazione vincente, e nella seconda e’ bravo il portiere a respingergli la conclusione.

SCHIATTARELLA 6,5. Buon spezzone dI gara, propizia la quarta rete con una pregevole iniziativa sulla destra.

ANTENUCCI 6. Nel finale prova anche lui ad iscriversi nel tabellino dei marcatori, ma il portiere avversario non si fa sorprendere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
147 queries in 4,518 seconds.