Le pagelle di Beppe

LETICA 5. Ritrova la maglia di titolare, e gli bastano pochi attimi per commettere un errore clamoroso che indirizza immediatamente la partita.

TOMOVIC 4,5. Dalla sua parte nascono i primi due gol, con gli avversari che fanno ciò che vogliono senza che lui riesca minimamente opporre resistenza.

SALAMON 5. Goffo in occasione del terzo gol, sempre in affanno al centro della difesa.

BONIFAZI 4,5. Perde Di Carmine che segna il vantaggio dopo appena una manciata di minuti. Altra prestazione sconcertante.

FARES 5. Si fa anticipare nettamente da Di Carmine sul secondo gol.

TUNJOV 5,5. Lotta e si impegna, ma a centrocampo gli avversari dominano sottomarino ogni punto di vista.

VALDIFIORI 4,5. Schiacciato dal centrocampo avversario, non combina nulla e viene e sostituto all’intervallo.

DABO 5,5. Combiana poco, ma almeno lui lotta.

STREFEZZA 5. Una concluisione  che sfiora il palo, e pochissimo altro.

VALOTI 4,5. Schierato dal primo minuto, ma praticamente assente per tutto il primo tempo. Poi dopo l’intervallo rimane negli spogliatoi.

PETAGNA 5,5. Spreca un paio di opportunità per andare a segno.

D’ALESSANDRO 6. Si conferma in un buon momento, ma Di Biagio continua inspiegabilente ad escluderlo.

MURGIA 5. Il suo ingresso non cambia nulla in meglio.

ISKRA 5. Alla seconda apparizione, conferma la buona impressione dell’esordio.

 

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
195 queries in 2,598 seconds.