Le Università che comunicano: Unife all’Aicun 2012

Ha preso l’avvio oggi lunedì 5 novembre a Roma, presso la sede CRUI (p.zza Rondanini, 48), il FORUM AICUN 2012 dal titolo  Le Universita’ che comunicano: vent’anni di esperienza, le sfide per il futuro, organizzato in occasione del Ventennale dalla nascita dell’Associazione Italiana Comunicatori d’Università.

“Nell’ultimo ventennio – spiegano gli organizzatori – le Università si sono trasformate notevolmente. Tre riforme universitarie e la promulgazione della legge 150/2000 sulla comunicazione pubblica hanno modificato radicalmente la comunicazione universitaria e i comunicatori. Il programma del Forum intende mettere a fuoco questa evoluzione e i cambiamenti conseguenti, portando i partecipanti a fare una attenta riflessione sui mutamenti, sulle aspettative e sulle sfide future che i comunicatori universitari si troveranno ad affrontare. Verranno così proposti alcuni argomenti di dibattito comune che potranno diventare strategici per i prossimi anni.

Numerosi gli interventi di comunicatori e giornalisti, tra i quali Alma Grandini di Tg1 Rai, che ha trattato del ruolo della comunicazione per il futuro dell’Università.

Andrea Maggi

Nella giornata di domani martedì 6 novembre, ospite d’eccezione sarà lo studioso olandese Geert Lovink, University of Amsterdam, Institute of Network Cuture, che parlera’ della funzione sempre crescente dei social media nelle università, intervennedo sul tema Per una critica della ragione digitale. Tra i casi di best practice, previsto anche l’intervento di Andrea Maggi, Responsabile dell’Ufficio Comunicazione ed eventi di Unife, che relazionerà’ sulle Modalità di informazione e comunicazione delle attività’ di ricerca scientifica e tecnologica.

L’AICUN è l’Associazione Italiana dei Comunicatori d’Università. Fondata a Roma il 6 novembre 1992 su proposta dell’EUPRIO, l’European Universities Public Relations and Information Officers Association, l’AICUN riunisce tutti coloro che svolgono attività di comunicazione nelle università e nelle altre istituzioni di istruzione superiore italiane. Aderisce all’Ici, l’Interassociazione della Comunicazione d’Impresa, che riunisce le associazioni di professionisti nel campo della comunicazione, nel settore privato come in quello pubblico. È presente con un propriorappresentante nel Consiglio Direttivo dello IAP, l’Istituto per l’Autodisciplina Pubblicitaria, del quale adotta il codice deontologico.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
140 queries in 1,536 seconds.