Legambiente, tappa a Lido di Volano per l’operazione Spiagge Pulite

Domenica 27 maggio 2018 si è svolta la manifestazione nazionale di Legambiente SPIAGGE E FONDALI PULITI 2018, al Bagno Isa di Lido di Volano.

I 20 volontari hanno raccolto 24 sacchi pieni di plastica, polistirolo, bastoncini di cotton fioc, bottiglie di plastica, bidoni di plastica, reti per l’allevamento di mitili, tappi di plastica di ogni formato.

Più di 4 quintali di rifiuti spiaggiati che la Coop Brodolini e Clara ambiente spa provvederanno a recuperare per verificare e possibilmente riciclare la plastica.

E’ stata una domenica importante perche il gazebo di Legambiente è servito da raccolta di opinioni e consigli per evitare lo spiaggiamento in una bellissima costa ancora con segni di naturalità. Uno dei consigli arrivati è quello di mettere una barriera mobile che raccolga e recuperi i rifiuti provenienti dalla rete idrografica del Po. Tutti sono convinti che esistano delle discariche abusive lungo le rive del Po. Non si tratta solo di inciviltà dei cittadini ma, sostengono in molti, anche di mala gestione dei rifiuti urbani. Poi le mareggiate fanno la loro parte.

Il materiale più leggero è stato trovato ai margini della pineta demaniale del Lido di Volano, portato dalle micidiali mareggiate che hanno scalzato decine di alberi e mangiato a metà delle meravigliose dune.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,562 seconds.