Lido di Volano, diportisti: “Canali non navigabili, serve la draga” – VIDEO

I canali non sono navigabili e le quattro attività da diporto esistenti rischiano di chiudere.

E’ questo l’appello arrivato da Lido di Volano, dove imbarcazioni e gommoni stamattina hanno acceso i riflettori sulla questione. Gli imprenditori chiedono l’intervento della draga già al lavoro nella Sacca di Goro.

 

 

L’uscita alla foce del Po di Volano è sempre più problematica per colpa dei fondali bassi, ed è sempre più complicato uscire con le imbarcazioni dalla foce del Po di Volano. Il rischio è quello di mettere in ginocchio le attività di diporto esistenti nell’area a sud del Po che oggi contano oltre 500 imbarcazioni

E’ la denuncia dell’imprenditore ferrarese, Valentino Mondo che insieme alla sua famiglia gestisce dagli inizi degli anni ’90 “Nautica Mondo” il piccolo porto situato nel Parco del Delta, nel quale il Po di Volano confluisce nel Mar Adriatico. Una delle quattro attività da diporto esistenti nell’area. Ad avallare la protesta dell’imprenditore di Volano anche una 50ina di gommonisti del Gruppo Gommonati di Castel San Pietro che contano circa 8mila associati. I diportisti, presenti con 15 gommoni in occasione del ‘Memorial Franca’ hanno lamentato sia la difficoltà ad uscire in mare, sia le segnalazioni che delimitano i canali: essendo tutte uguali -dicono- è facile perdersi”

“Il canale scavato vicino allo Scanno a Lido di Volano si è già praticamente chiuso -lamenta l’imprenditore. Se due barche si incrociano, una delle due è costretta a fermarsi. E se la foce si chiude noi imprenditori siamo costretti a chiudere, perché le imbarcazioni lunghe, non uscendo, preferiscono ormeggiarsi a Goro” conclude Valentino Mondo.

Ed è proprio un appello di solidarietà fra imprenditori quello che si leva oggi da Volano: la richiesta è quella di intervenire utilizzando la draga per rendere i canali navigabili, già al lavoro per ripristinare l’idrodinamicità nella Sacca di Goro. Un appello che parte da Confesercenti Ferrara.

One Comment

  1. Andrea de SANTIS says:

    Grande Valentino mondo la tua è la nostra passione per questo pezzo di terra ci aiuterà ad andare avanti. G grazie.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
141 queries in 1,537 seconds.