Alcol e minori, giro di vite del Questore. Controlli anche in via Ortigara

polizia mini marketAlcol e minori, il Questore di Ferrara ha chiuso un bar di Vigarano Mainarda per due settimane.

Continuano intanto i controlli delle forze dell’ordine sulle irregolarità negli esercizi pubblici. Giovedì sera la Polizia ha effettuato dei controlli anche in via Ortigara, da giorni al centro del dibattito sulla sicurezza in città.

Nel 2018, in sei mesi, il Questore di Ferrara ha già chiuso tanti locali quanti quelli obbligati a chiudere in tutto il 2017. Dalla Questura fanno sapere che si vuole tenere alta l’attenzione sul rispetto delle norme attraverso controlli costanti negli esercizi pubblici.

Giovedì sera, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, la Questura ha effettuato controlli straordinari anche in via Foro Boario e via Ortigara. Il giorno prima, mercoledì, la titolare di un negozio filmò una rissa tra stranieri proprio in questa via di fianco allo stadio Mazza al centro del dibattito politico di questi giorni.

Intanto c’è ancora un caso di vendita di alcol ai minori, che ha portato il Questore di Ferrara a emettere un provvedimento di chiusura per 15 giorni nei confronti del bar “Eden” di Vigarano Mainarda, il cui titolare dovrà pagare anche una multa. Grazie anche alle indagini dei carabinieri, sarebbe stato accertato che 5 minorenni avrebbero acquistato due bottiglie di vodka nel locale.

Una vicenda simile avvenne pochi giorni fa anche a Ferrara nel minimarket di via Ariosto, già chiuso dal Questore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,105 seconds.