Maltempo: attivata fase attenzione per piena Po nel ferrarese. Interessati sei comuni, tra cui Ferrara

po-piena-ponte

In seguito alle intense piogge nel Ferrarese è stata attivata la fase di attenzione dalla Protezione civile dell’Emilia-Romagna per la piena del fiume Po.
I comuni interessati sono quelli di Berra, Bondeno, Mesola, Ro, Goro e Ferrara. Sulla base delle valutazioni dell’Aipo e del centro funzionale Arpa-Simc è previsto il superamento del livello 1 in tutte le sezioni del fiume Po da Ficarolo-Pontelagoscuro alla foce nelle prossime 24 ore.

Dopo la pioggia, il vento e quindi il mare mosso. La protezione civile dell’Emilia-Romagna ha attivato una fase di attenzione per lo stato del mare, per tutta la fascia costiera regionale, per 24 ore a partire dalla mezzanotte di oggi. Il persistere di venti forti da sud-est determinerà infatti mare mosso, con onde alte fino a 1,8 metri.

FASE ATTENZIONE ANCHE PER IL PO – La protezione civile dell’Emilia-Romagna ha diramato anche una allerta per la piena fiume Po attivando la fase di attenzione per i comuni rivieraschi provincie di Piacenza, Parma e Reggio Emilia. Nelle prossime 48 ore infatti è previsto il superamento del livello 1 in tutte le sezioni, da Piacenza a Borgoforte. Il colmo è atteso a Piacenza nella notte, con superamento del livello 1. Possibile l’allagamento di aree golenali non difese da argini.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
147 queries in 1,244 seconds.