Maltempo, nuova allerta meteo: preoccupano canali e fossi pieni d’acqua

piogg

L’assessore alla protezione civile del Comune di Ferrara, Aldo Modonesi, si dice preoccupato i livelli dei canali e dei fossi di scolo dopo il forte temporale della notte e le pioggie insistenti di oggi.

C’è una nuova attivazione, da parte della Prtotezione civile, della fase di attenzione per temporali e criticità idraulica fino alle 24 di domani, a partire dalle 18 di oggi.

Modonesi su Facebook scrive che “oggi abbiamo dovuto chiudere i sottopassi di via Ricciarelli (adesso riaperto) e di via Imperiale (ancora chiuso) a causa, oltre che della forte pioggia, della tanta acqua che tracimava dalla campagna e dai canali”.

La pioggia insistente delle ultime ore, su città e provincia, ha provocato una serie di disagi, con numerosi interventi dei Vigili del Fuoco. Le precipitazioni sono state particolarmente intense nelle ore notturne, con temporali non solo a Ferrara ma anche in diverse località della provincia, tra cui Poggio Renatico ed Argenta. Da ieri sera, è in corso un’allerta meteo, valida fino a mezzanotte. E’ prevista una tregua per domani, ma già nella serata di sabato sembra essere prevista una nuova perturbazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,526 seconds.