La Pinacoteca celebra Mentessi, artista del sentimento – VIDEO

 E’ stata presentata oggi alla stampa la Mostra “Giuseppe Mentessi (1857-1931). Artista di sentimento”, che sarà visitabile da domani e fino al 10 giugno presso la Pinacoteca nazionale di Ferrara all’interno di Palazzo dei Diamanti.

La mostra affronta il tema dell’espressione dei sentimenti in pittura, attraverso dipinti e disegni di una figura di spicco dell’arte italiana fra Otto e Novecento, nel momento di passaggio dal verismo al simbolismo.

 

 

L’esposizione, curata da Marcello Toffanello affronta il tema dell’espressione dei sentimenti in pittura tra il 1890 e il 1909, coincidente con il periodo centrale e più significativo dell’attività dell’artista ferrarese. L’iniziativa presenta una selezione di opere di Giuseppe Mentessi proveniente dalla collezione di AssiCoop, oltre a una scelta di disegni delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea del Comune di Ferrara.

Questa rassegna espositiva si collega alla mostra “Stati d’animo” che venerdì scorso è stata inaugurata nella sale della Galleria di Palazzo dei Diamanti.

Domenica 11 Marzo, alle ore 11, nel Salone d’Onore della Pinacoteca Nazionale di Ferrara, si terrà il Concerto “Col Sorriso d’Innocenza”, il primo dei tre che Baldanza, Fondazione Teatro Comunale e Pinacoteca Nazionale realizzeranno in occasione della Mostra “Giuseppe Mentessi, artista di sentimento” di cui abbiamo parlato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,273 seconds.