Il mondo del Calcio ha salutato Renato Cipollini

Sentita cerimonia alla presenza di una folla di amici e colleghi

Non c’era spazio per tutti i tantissimi amici nell’Aula del Commiato, per l’ultimo saluto a Renato Cipollini. Si sono stretti attorno alla Famiglia dell’ex portiere della Spal dirigenti, tecnici, giocatori, a voler portare una testimonianza di stima e affetto, nei confronti di un Uomo, sempre distintosi per equilibrio, umanità e professionalità. Presenti praticamente tutti i giocatori della Spal, rappresentata dal presidente Walter Mattioli e dal Direttore Generale Andrea Gazzoli, residenti a Ferrara e dintorni. Paramatti, Novelli, Pasetti, Croci, Rizzato, Del Neri, Cantagallo, De Bernardi, Claudio e Ferruccio Ferraresi, Asnicar, Perinelli, Gambin, Mastrocinque, Buriani, Mamini. Da Bologna l’ex presidente Giuseppe Gazzoni Frascara, accompagnato da Pagliuca e Arrigoni e da numerosi collaboratori socieatari. Da Cesena Valentini. L’ex presidente della Lega Pro Nario Macalli, gli ex dirigenti della Spal Guzzinati, Novi e Molinari, l’ex medico sociale dott. Paolo Montanari, gli avvocati Mattia Grassani e Francesco Cardi. L’ex segretario Davide Ferioli, il massaggiatore Giorgio Adami e l’accompagnatore Natalino Patria. Poi tanti, tanti, amici e tifosi che si sono commossi ascoltando il sentito ricordo di Don Lino che, quando Cipollini vestiva la maglia dell’Atalanta ha avuto modo di conoscere e stimare in particolare per i valori che Renato e la Signora Grazia hanno saputo trasmettere ai figli Enrico e Fabio.

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
135 queries in 1,518 seconds.