Montevecchi (M5S): “Costituzione chiara su apologia del fascismo. Basterebbe applicarla” – INTERVISTA

m5s montevecchi senato“La Costituzione è chiara sull’apologia del Fascismo, basterebbe applicarla!”. Su uno dei temi della polemica politica di questi giorni è netta e decisa la posizione di Michela Montevecchi, bolognese, senatrice pentastellata nella passata legislatura e candidata del M5S al collegio plurinominale di Ferrara, Bologna e Romagna per il Senato, oltre che candidata all’uninominale su Bologna.

Se ci sono schieramenti che rimandano a contenuti e comportamenti del Fascismo, dice, non dovrebbero esserci tentennamenti, basterebbe seguire il dettato costituzionale. Più cauta, invece, la Montevecchi, sul caso di David Zanforlini, avvocato ferrarese, per anni responsabile di Legambiente Ferrara, scelto anche per questa fede ambientalista, come candidato dal M5S, quindi invitato in questi giorni a farsi da parte, dallo stesso leader del Movimento, per i suoi trascorsi nella Massoneria.

Quindi la domanda sulla presunta “purezza” del Movimento, brandita da sempre come valore identitario dai Cinquestelle.

L’intervista integrale a Michela Montevecchi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
131 queries in 1,132 seconds.