NOVA: arriva anche Alice Gregori

Ala-guardia, ex Trieste, Nazionale Under 20

Classe 2000 per 182cm, nata a Trieste, può giocare indifferentemente i ruoli di guardia ed ala. Ottimo tiratore dalla lunga distanza, con a disposizione centimetri e stazza fisica che ne fanno una giocatrice completa, nazionale Under 20.

In questa stagione ha fatto parte della rosa dell’Umana Reyer Venezia in Serie A1, oltre a disputare con la maglia orogranata anche i campionati giovanili U20 ed U18. Grazie alla collaborazione con Sistema Rosa Pordenone ha giocato in doppio utilizzo nel campioanto di Serie B Veneto, dove è arrivata sino alla finalissima per la promozione. Pochi giorni fa dopo aver già vinto il Titolo U20 in maglia orogranata, ha bissato il successo con il Titolo U18 alle Finali Nazionali 2019 di Milano, dove il gruppo di Bk Academy ha chiuso al 3° Posto.

Il suo arrivo completa di fatto un reparto molto omogeneo, che vedrà Attura e Nativi in cabina di regia ma sempre pericolose, mentre Bocchetti, Natali, Bolden ed ora Gregori potranno giocare indifferentemente entrambe le posizioni esterne, mantenendo sempre alta la pressione e la pericolosità nel tiro da fuori. Il tutto senza dimenticare la dimensione esterna e la versatilità di Caterina Gilli, elemento di raccordo ed equilibrio tra i reparti. L’arrivo di Alice Gregori, porta a ben 5 il numero delle azzurre a disposizione di coach Marco Castaldi. Per lei pronta la divisa numero 11.

“Una nostra lacuna della nostra stagione scorsa è sicuramente stato il tiro da fuori” commenta il DG Ennio Zazzaroni “Abbiamo chiuso infatti in ultima posizione per percentuale (28% ndr) e al penultimo posto per numero di canestri realizzati (5,3 ndr). Era certamente un dato che volevamo migliorare, ed è infatti stato il nostro primo pensiero in sede di mercato. Siamo consci che le nostre giovani faranno un passo in avanti, ma allo stesso tempo sappiamo che sarà un campionato più lungo nel numero delle partite e nel livellamento dei valori. Quando c’è stata la possibilità di puntare su una giocatrice interessante e di valore come Alice, non abbiamo certo avuto tanti dubbi. Vogliamo poi riscoprire le sue doti di attaccante completo, con la possibilità di attaccare anche 1c1 e in avvicinamento, non solo come terminale dalla lunga distanza. Vanta un percorso di grande profilo sin qui, prima con Muggia (per esempio il titolo nazionale U15 2014/15) o i successi con la doppia maglia di Venezia o Pordenone. Alzerà notevolmente la nostra qualità in allenamento, oltre a potersi confrontare in maniera più ampia con un campionato competitivo come la massima Serie LBF. Lavoratrice, buon difensore, poche parole e tanto agonismo in campo, sono le qualità che tutto il movimento apprezza in lei e che sono sicuro potrà far brillare ancor di più nel nostro Team. Nel 2016 pur giovanissima, sfiorava già la doppia cifra in Serie B a Muggia, prima che un brutto infortunio al ginocchio la frenasse. Con il lavoro ha saputo riprendersi prontamente, con la chiamata prestigiosa di un Top Team come Venezia. Ho molta fiducia, nella rosa che stiamo allestendo; le nostre attenzioni ora si dirigono sul cambio nel reparto lunghi, dove stiamo seguendo diverse giovani di qualità”.

Ultima Stagione
0,0pt in 3,0min (0,0% 2pt, 0,0% 3pt, 0,0% 1pt) – 0,0reb + 0,0ast + Giov. / Serie B cifre n.d.
Carriera
2019/20 Pallacanestro Vigarano (A1)
2018/19 Umana Reyer Venezia (A1, Giov.) + Sistema Rosa Pordenone (B)
2017/18 Umana Reyer Venezia (Giov.) + Sistema Rosa Pordenone (A2)
2016/17 Interclub Muggia (B)
2015/16 Interclub Muggia (Giov.)
2014/15 Interclub Muggia (Giov.)
Bio
Nata ad Trieste, il 18 Giu 2000
Ruolo: Grd/Ala
Alt: 182 cm

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
141 queries in 2,013 seconds.