La tangenziale di Occhiobello inaugurata dal Presidente Zaia

Inaugurata questa mattina ad Occhiobello la bretella di collegamento tra la Strada Regionale n. 6 “Eridania Occidentale” e la Strada Statale n. 16 “Adriatica”. 

Il costo complessivo dell’opera, lunga 2,3 chilometri e già stata ribattezzata ‘tangenziale Occhiobello – Santa Maria Maddalena’ ammonta a 11 milioni e 537 mila euro, ed è suddiviso tra la Regione, che contribuisce con circa 8 milioni (67,45%) ed il Comune di Occhiobello che ha appaltato l’intervento, ricadente interamente nel suo territorio.

In base all’accordo di programma sottoscritto sarà ora Veneto Strade a prendere in carico la nuova infrastruttura, i cui lavori sono iniziati nel 2009 (a causa del fallimento di quattro ditte incaricate)

Il nuovo tracciato, che è stato inaugurato da Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto, è costituito da una rotatoria in corrispondenza dell’intersezione con la Strada Statale 16, da un tratto stradale pianeggiante, da un ponte a scavalco della ferrovia Rovigo-Ferrara, da un ulteriore tratto pianeggiante e da due rotatorie in corrispondenza dell’intersezione con la Strada Regionale 6.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,773 seconds.