Oms, depressione al quarto posto fra cause invalidità

indexdepIl 17 ottobre é la giornata mondiale dedicata alla depressione. Il tema quest’anno al centro del dibattito sarà ‘La depressione della porta accanto’.

La depressione è una malattia diffusa in tutto il mondo ed in aumento. Per il suo impatto sociale, per l’eco anche mediatica che suscita, “la depressione – spiegano gli psicologi- sembra un po’ il sintomo della nostra epoca, quello che meglio la caratterizza”.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 2001 la depressione si trovava al quarto posto fra le malattie causa di invalidità e si prevede che entro il 2020 raggiungerà il secondo posto dopo le malattie cardiovascolari.

Il Centro Salute Mentale di Trento – servizio preposto alla cura e alla prevenzione dei disturbi psichici- collabora da anni con l’associazione “Eda Italia Onlus” alla realizzazione in Trentino della “Giornata Europea sulla Depressione”.

La giornata nasce con lo scopo principale di dare informazioni corrette alla popolazione sulla natura della malattia depressiva e dei disturbi dell’umore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
113 queries in 0,779 seconds.