Ordine Medici, Di Lascio: “Nuovi dirigenti sanitari ridiano fiducia”

di lascio

Ridare fiducia ai professionisti della sanità e ai cittadini. E’ quello che auspica il presidente dell’ordine dei medici di Ferrara, Bruno Di Lascio, l’indomani la nomina dei due nuovi direttori sanitari.

“Ai due nuovi direttori generali di Azienda Usl e Azienda Ospedaliero Universitaria Sant’Anna, Paola Bardasi e Tiziano Carradori, non posso che augurare buon lavoro, anche per le ricadute che il loro lavoro avrà sulla comunità ferrarese”. Inizia così la lettera scritta da Bruno Di Lascio, presidente dell’Ordine dei Medici di Ferrara, dopo la nomina dei due nuovi direttori delle aziende sanitarie ferraresi.

“Auspico che sapranno ridare fiducia sia a noi professionisti che ai cittadini”, continua il presidente, il quale spera che le parole d’ordine non saranno ‘mantenimento’ e ‘conservazione’ dell’esistente, sottolinea Di lascio, “ma ‘ampliamento’ e ‘potenziamento’”. Secondo il presidente dell’Ordine dei Medici, a Ferrara saremmo a un bivio: o Ferrara diventerà una piccola appendice del sistema sanitario regionale, scrive Di Lascio, oppure tornerà ad essere punto di riferimento regionale.

Il presidente inoltre chiede che la Scuola di Medicina rimanga della durata di 6 anni e auspica un turn over del personale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,681 seconds.