Incendio all’ospedale di Cona: nessun ferito

incendio ospedaleQuesto pomeriggio attorno alle ore 16.45 circa si è sviluppato un incendio in un bagno assistito all’interno del Reparto di Oncoematologia all’1B3.

Ad accorgersene è stato un operatore sanitario che ha visto fuoriuscire del fumo da sotto la porta del locale.

Subito è stato dato l’allarme sia interno – al Servizio di Vigilanza – che ai Vigili del Fuoco. I soccorsi sono tempestivamente intervenuti mentre il personale si occupava di mettere in atto il piano di evacuazione: tutti e 20 i pazienti ricoverati nelle 10 stanze di degenza sono stati trasferiti al sicuro in altri Reparti.

Nessun paziente e nessun operatore è rimasto coinvolto.

Le fiamme sono state contenute all’interno del locale e il Reparto non ha subito ulteriori danni. Nel corso del tardo pomeriggio, terminato il lavoro dei Vigili del Fuoco e delle squadre di pulizie, tutti i pazienti potranno far ritorno nelle loro stanze di degenza.

Le cause che hanno dato origine alle fiamme sono al vaglio dell’autorità giudiziaria.

One Comment

  1. Eugenia bonora says:

    Stiamo davvero nel buio piu completo. A nessuno interessa il bene e la salute dei cittadini. Con quello che abbiamo speso x questo plesso ospedaliero, ne venivano sicuramente, almeno tre fatti decentemente. Grazie al governo di sinistra fino ad ora al potere, ma vedo che ai ferraresi stava piu a cuore avere un bellissimo albero natalizio in piazza, piuttosto che una sanita che funziona. Complimenti, pecoroni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,362 seconds.