Freddo polare non ferma i ‘predoni delle acque’. Volontari salvano decine di pesci – VIDEO

Nemmeno il freddo polare di queste notti frena il lavoro dei bracconieri nelle valli di Ostellato.

Mercoledì un gruppo di volontari hanno supportato il lavoro dei carabinieri di Portomaggiore e due pescatori abusivi dell’est Europa sono stati denunciati.


Con le mani nell’acqua gelida per districare pesci da centinaia di metri di rete sparse in un tratto del canale di Ostellato. E’ quanto fatto dai volontari di Eurocarp, mercoledì sera (la temperatura segnava meno cinque gradi sotto lo zero, che hanno ‘salvato’ decine e decine di carpe ma anche qualche siluro storditi per essere catturati dai bracconieri e venduti in primis nell’est Europa.

Arrivano infatti sopratutto da quelle zone i bracconieri che deturpano e distruggono il patrimonio del Delta del Po, facendo man bassa di tutta la fauna ittita che si incastra nelle reti, posate illegalmente lungo i canali, oppure dei pesci catturati con scariche di corrente elettrica.

Mercoledì sera però, grazie ai carabinieri della stazione di Portomaggiore, intervenuti tempestivamente su segnalazione dei volontari che presidiano quelle aree, due bracconieri sono stati arrestati ed è stato sequestrato anche un gommone, diverse centinaia di metri di rete, una potente batteria e un elettrostorditore.

Una collaborazione, quella tra forze dell’ordine e volontari, molto preziosa che permette di presidiare un territorio che rischia di impoverirsi velocemente, visto che ogni sera, i bracconieri non rinunciano a depredare un territorio unico nel suo genere. Per questo motivo l’associazione Eurocarp lancia l’appello per cercare volontari “Abbiamo bisogno di gente che si rimbocchi le maniche, che abbia a cuore il problema, che non si tiri indietro, spiega l’associazione, perché solo con una maggiore consapevolezza del problema e con l’aiuto di tutti possiamo vincere questa battaglia perché le acque sono di tutti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,183 seconds.