Due mostre per celebrare il Palio di Ferrara

“100×50 – Cento scatti per 50 anni di Palio moderno” e “Este Viva! 50 anni di Ente Palio”: sono i titoli delle due mostre organizzate per la ricorrenza dell’anniversario dell’Ente Palio di Ferrara per il 2019 che sono state presentate venerdì 11 gennaio 2019 nella residenza municipale.

All’incontro con i giornalisti sono intervenuti l’assessore comunale al Palio Aldo Modonesi, il presidente dell’Ente Palio di Ferrara Stefano Di Brindisi, la direttrice del Museo Archeologico di Ferrara Paola Desantis, il dirigente Settore comunale Attività Culturali Giovanni Lenzerini, l’autore della sezione monografica Davide Occhilupo, la curatrice e ideatrice delle mostre Valentina Modugno, i rappresentanti delle aziende imprenditoriali che hanno sostenuto l’iniziativa.

Per info: http://www.paliodiferrara.it/

LA SCHEDA a cura degli organizzatori – Due importanti appuntamenti aprono un 2019 che sarà ricco di iniziative e attività per il Palio di Ferrara. Due Mostre che chiuderanno idealmente i festeggiamenti per il “50° Anniversario della Rievocazione Storica”.
La prima, una mostra fotografica, si aprirà sabato 12 gennaio 2019, alle 11 alla Palazzina Marfisa d’Este (corso Giovecca 170, Ferrara), dal titolo “100×50 – 100 scatti per 50 anni di Palio Moderno”.
La seconda intitolata “Este Viva – 50 anni di Ente Palio” si terrà dall’1 febbraio al 10 marzo 2019, a Palazzo Costabili, sede del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara (via XX Settembre 122, Ferrara), e vuole ripercorrere attraverso documenti, cimeli, abiti e prodotti multimediali inediti i 50 anni di Ente Palio dal titolo “Este Viva”.

Tags: ,

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,686 seconds.