Paola Boldrini (Pd) pronta per un bis: “Ecco il mio bilancio” – INTERVISTA

Tempo di bilanci per la deputata ferrarese Paola Boldrini, che oggi ha presentato i risultati del suo operato nei tre anni in Parlamento.

Ma la Boldrini guarda anche avanti, alle imminenti elezioni, perché lei è una probabile candidata alla prossima legislatura.

 

 

La ferrarese Paola Boldrini sarà, probabilmente, una candidata nelle liste del Partito Democratico alle prossime elezioni politiche del prossima 4 marzo. Bisognerà attendere l’ufficialità con la stesura delle liste. Ma venerdì, durante la direzione del PD, è emerso il suo nome.

“Un attestato di stima per quello che ho fatto negli ultimi tre anni in Parlamento”: questo il commento a caldo della deputata ferrarese che sabato mattina ha presentato il bilancio del proprio mandato. Paolo Boldrini, candidata alla Camera dei Deputati nelle ultime elezioni politiche del 2013, terza dei non eletti, il 12 gennaio del 2015 venne eletta deputata in seguito delle dimissioni di Emma Petitti, nominata Assessore regionale al Bilancio nella nuova giunta dell’Emilia-Romagna presieduta da Stefano Bonaccini.

Un’entrata in Parlamento in corsa: con oltre il 90% delle presenze in tre anni, Paola Boldrini si è impegnata soprattutto su temi legati alla sanità. Ora, Boldrini, spera di poter continuare il suo lavoro avviato in questa Legislatura nel caso tornasse in Parlamento dopo le elezioni del 4 marzo prossimo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,602 seconds.