Po, raddoppiare sicurezza argini contro piene dei prossimi duecento anni – VIDEO

Presentati a Ferrara i risultati delle ricerche, verifiche e monitoraggi degli argini del fiume Po. Uno studio dal quale emerge un obbiettivo comune: quello di raddoppiare la sicurezza degli argini per le piene fluviali nei prossimi duecento anni.

Un progetto speciale da oltre 500milioni di euro per raddoppiare la sicurezza degli oltre seicento chilometri di argini del Po.

E’ la proposta emersa oggi a Ferrara, durante una giornata di studi che si è tenuta a Palazzo Roverella. Uno studio frutto delle eleborazioni degli uffici tecnici di Aipo e Autorità di Bacino distrettuale che hanno esaminato 652 km del principale corso d’acqua italiano. Dal Monviso al Delta, un territorio che richiede attenzione costante e continua anche per i cambiamenti climatici.

Tags: , ,

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 2,876 seconds.