Giovane donna incinta arrestata dalla Polizia di Stato

poliziaUna giovane futura mamma di 24 anni di origine croata dovrà scontare 5 anni, 4 mesi e 22 giorni di reclusione in carcere per reati contro il patrimonio, commessi in Umbria e in Veneto anche quando era minorenne.

E’ la pena che pendeva sulla donna in avanzato stato di gravidanza con diversi precedenti con la giustizia per reati contro il patrimonio, arrestata dalla Polizia di Stato, ieri sera poco prima di mezzanotte.

Dopo aver avvistato un’auto sospetta nella zona di via Modena a Ferrara, alle 23.30 circa, le pattuglie hanno inseguito una Seat Ibiza grigia che si stava spostando verso la stazione: bloccata in viale IV Novembre, insieme ad un camper, dall’auto è scesa la donna incinta sulla quale grava un provvedimento del Tribunale di Vicenza.

Sul camper, gli agenti hanno rintracciato un suo connazionale e diversi minori: dopo l’arresto, la giovane è stata accompagnata nella Casa Circondariale di Venezia dove vengono accolte donne in stato interessante.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,559 seconds.