Ponte di Ognissanti: le celebrazioni

la-certosa-ferrara-3Saranno diverse le celebrazioni in occasione del ponte di Ognissanti a Ferrara.

Si avvicina il ponte di Ognissanti e anche quest’anno a Ferrara saranno diverse le ricorrenze che si svolgeranno tra sabato 1 e martedì 4 novembre. Le prime avranno luogo fuori città, organizzate dal Comitato per le ‘Celebrazioni del 4 Novembre a Ravalle – Casaglia e Porporana’ per ricordare i Caduti di tutte le guerre. Sabato 1° novembre a Porporana alle 9 all’ex scuola elementare, avrà luogo una Santa Messa con deposizione di una corona di alloro alla lapide dei Caduti; analoghe situazioni a Ravalle alle 10.30 con Santa Messa presso il teatro Venere e deposizione di una corona di alloro alla lapide all’ex scuola elementare e a Casaglia il giorno seguente (domenica 2 novembre) alla presenza dell’assessore al Decentramento del Comune di Ferrara che terrà il discorso ufficiale di commemorazione. Sempre domenica, intanto, a Ferrara la Commemorazione dei defunti avrà luogo alle 10, al tempio di San Cristoforo della Certosa con santa messa in suffragio dei caduti di tutte le guerre celebrata dall’arcivescovo di Ferrara e Comacchio Mons. Luigi Negri; alle 11 deposizione, con onori militari, di corone d’alloro al Famedio dei caduti in guerra e al Sacello dei caduti per la libertà. Il 4 novembre, invece, la Festa dell’Unità nazionale e della Giornata delle Forze armate avrà inizio alle 10.25 in piazza Cattedrale dove si svolgerà l’alzabandiera; alle 10.30 in piazza Trento Trieste seguirà la deposizione di una corona d’alloro alla Torre della Vittoria con lettura del messaggio del Capo dello Stato da parte del generale Roberto Nordio (comandante del COA). Le celebrazioni proseguiranno quindi con gli interventi di un rappresentante della consulta degli studenti e del Sindaco del Comune di Ferrara. Intanto, per i musei di Ferrara sarà un 1° novembre diverso dal solito. In occasione della festività di Ognissanti, infatti, tutti i musei del Comune di Ferrara, il Museo della Cattedrale e la chiesa di San Cristoforo alla Certosa saranno eccezionalmente aperti per offrire una maggiore e differenziata opportunità di visita. Domenica 2 novembre, i Musei saranno come di consueto fruibili secondo i medesimi orari, compresa la chiesa di San Cristoforo alla Certosa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,451 seconds.