Pontelagoscuro celebra l’appuntato Carmine Della Sala: “Un eroe e un esempio” – VIDEO

pontelagoscuro_carmine

C’era anche il Comandante della Legione Carabinieri, Gen. Antonio Paparella, alla commemorazione dell’Appuntato Carmine della Sala, barbaramente trucidato mentre cercava di sventare una rapina, a Pontelagoscuro, l’11 gennaio del 1973.

Dopo la messa nella chiesa di San Giovanni Battista, presieduta dal Cappellano Militare della Legione Carabinieri “Emilia Romagna”, don Giuseppe Grigolon e celebrata da don Silvano Bedin, la cerimonia si è spostata in piazza Buozzi dove è stato scoperto un cippo, voluto dall’Amministrazione comunale di Ferrara, per ricordare il valore ed il coraggio dimostrato e speso dal militare per la comunità ferrarese.

Nel suo intervento, il sindaco Tiziano Tagliani, riprendendo le parole del cappellano militare, ha sottolineato come celebrando un simile gesto di eroismo, non si debba parlare di retorica. La manifestazione è poi proseguita con i bambini delle scuole di Pontelagoscuro che, dopo aver scritto i loro pensieri sulla tragica fine dell’appuntato Della Sala, su fiori di carta, li hanno consegnati ad Anna Maria Cecconi, la vedova, ed ai figli Roberto, Antonella e Paolo. “L’affetto della gente, ci aiuta ma il dolore rimane”, ha detto Anna Maria Cecconi.

[flv image=”http://www.telestense.it/img-video/pontelagoscuro_carmine_sala.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/07-pontelagoscuro-carmine-della-sala_20150112170124.mp4[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,091 seconds.