Prodi a Ferrara per l’UCID: “Oltre la crisi”

Un incontro per riflettere sul futuro, con chi conosce gli scenari dell’Europa e dell’economia mondiale. Con questo obiettivo l’invito fatto dall’UCID, Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti di Ferrara, a Romano Prodi, che domani interverrà a Casa Cini alle 18 all’incontro pubblico sul tema “C’è una luce oltre la crisi: i problemi e le prospettive della globalizzazione”.

L’iniziativa in collaborazione con L’Ufficio Pastorale del Lavoro, vedrà anche la partecipazione dell’Arcivescovo, Paolo Rabitti, amico d’infanzia di Romano Prodi.

 

Questo il comunicato a firma di Alfredo Santini, Presidente UCID – Ferrara

 

 Dopo Giancarlo Abete e Mons. Bregantini, UCID Ferrara offre una nuova occasione di riflessione per tutti coloro che hanno a cuore la nostra società e il nostro futuro segnato dal terremoto e dalla crisi economica, una serie di incontri per metterci alla scuola della Dottrina Sociale della Chiesa e scoprirne ogni volta aspetti di grande ricchezza e speranza. Ecco il senso delle opportunità, che L’UCID della nostra Diocesi sta creando in questo anno pastorale per tutti coloro che hanno a cuore la nostra società, soprattutto in questi delicati frangenti della vita economica e civile a cui si sono aggiunte le profonde ferite dal terremoto. Ragionare insieme alla luce del patrimonio secolare della nostra “maestra in umanità”, la Chiesa, non perché essa possegga le ricette di ogni frangente della storia, ma perché ci può indicare i criteri con cui mantenere la rotta verso un’umanità rinnovata, che sappia prendersi cura dei suoi membri a partire dai più deboli e dai loro bisogni essenziali. A cura di Massimo Manservigi, assistente UCID Ferrara.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
134 queries in 1,138 seconds.