Quando il cane sbadiglia

sbadiglio

Quante volte è capitato di osservare con curiosità, un cane che sbadiglia.

Se capita a noi, solitamente il quesito è: sonno o fame ? Il meccanismo dello sbadiglio nel cane, invece, è molto più complesso e soprattutto, neppure gli esperti, sono d’accordo tra loro nel fornire risposte convicenti. Diciamo allora che sbadigliare, per Fido, è sinonimo di situazioni diverse, alcune delle quali possono essere riconducibili anche ad un malessere legato, magari, ad una cattiva digestione. Nei casi più frequenti, il cane sbadiglia mentre si “stira” oppure, anche se più raramente, quando vede un altro cane sbadigliare o ancora, se si trova in uno stato di tensione. In quest’ultimo caso, il gesto si accompagna ad altri segnali come un ansimare eccessivo e leccarsi le labbra.

Tutto questo ci porta ad una considerazione che vale in ogni momento, ovvero la necessità di osservare con attenzione i segnali che il cane ci invia, per salvaguardarne la qualità della vita.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
111 queries in 0,882 seconds.