Ricostruzione post sisma: l’appello degli imprenditori

05 manuzzi appello

La procedura burocratica troppo pesante per la predisposizione delle domande e le verifiche troppo lunghe sulle cosiddette white list (per accertare la bontà delle ditte appaltatrici delle opere di ricostruzione) che lasciano le imprese terremotate in balia di troppe incertezze.

Questi i motivi delle poche pratiche presentate dalle aziende per ricevere i contributi per la ricostruzione post sisma

I più penalizzati sono i piccoli imprenditori, meno attrezzati di competenze e capitali.

Ne abbiamo parlato con Ennio Manuzzi delle Ceramiche S.Agostino.

%CODE%

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
140 queries in 2,126 seconds.