Rapinarono coetanee e tentarono di molestare ragazzina: arrestati due minorenni

carabinieriAvrebbero rapinato due quattordicenni a settembre scorso e, in un secondo episodio, avrebbero tentato violenza nei confronti di una ragazzina, anche lei di 14 anni.

Per questo due ragazzi minorenni, di 16 e 15 anni di Riva del Po, sono stati arrestati con l’accusa di rapina e violenza sessuale.

Il provvedimento è stato eseguito ieri dai carabinieri, a conclusione di un’indagine che ha richiesto tre mesi di lavoro agli inquirenti per risalire agli autori dei reati.

La possibilità di reiterazione ha convinto il giudice ad allontanare i due dalle famiglie obbligandoli alla permanenza di una comunità per minori problematici.

carabinieri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
137 queries in 1,230 seconds.