S. Agostino, il secondo sisma

Il paese di Sant’Agostino è ancora ferito dopo la scossa di terremoto di ieri e per questo c’è molta paura fra la gente.

Negozi chiusi, strade deserte. Si presentava così oggi il paese che ha segnato le maggiori vittime del sisma del 20 maggio.

Il sindaco Toselli intanto offre assistenza ai suoi cittadini collocandoli nei campi tenda e spera di avere quanto prima una risposta dai tecnici geologi che in questi giorni sono nel territorio per fare i rilievi dopo il forte sisma.

[flv image=”http://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/05/10toselli-300×225.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120530_10.flv[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,767 seconds.