Sanità, casa salute Portomaggiore-Ostellato: l’inaugurazione – VIDEO

03 casa salute portomaggiore ostellato

Inaugurata stamattina, dal Presidente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, la Casa della Salute di Portomaggiore-Ostellato.

L’ex Carlo Eppi è stato la prima struttura ad aver sperimentato, diversi anni fa, la trasformazione da ospedale a a Casa della Salute. E’ fra le più grandi realizzate in Regione, è stata realizzata nell’ex ospedale “C.Eppi” ed è stata inaugurata dal nuovo presidente della Regione, Stefano Bonaccini, durante sua prima visita ufficiale nella provincia estense. E’ la Casa della Salute di Portomaggiore-Ostellato. I lavori sono iniziati nel 2012, si sono conclusi nell’ottobre dello scorso anno ed è costata 1.851.704,70 euro

Sviluppata su tre piani la Casa della salute ospita l’assistenza primaria con i medici della medicina di gruppo, l’ambulatorio infermieristico, guardia medica; ma anche i servizi sanitari (punto prelievi, diagnostica, sert, pediatria di comunità; e quelli socio-sanitari (Rsa, struttura protetta, centro diurno anziani, assitenza domiciliare) riservando grande attenzione alla prevenzione con gli ambulatorio delle vaccinazioni e degli screening (pap test, colon retto). Progetto di eccellenza, sottolinea l’azienda sanitaria territoriale di Ferrara, l’ambulatorio a gestione integrata per lo scompenso cardiaco, dove vengono indirizzati, dai medici di famiglia, i pazienti che hanno problemi cardiaci, per fare un inquadramento clinico, assistenziale con un piano di cura specifico per ogni assistito.

La trasformazione degli ex ospedali in casa della salute intanto continua in tutta la provincia estense. A Codigoro l’ex presidio sanitario diventerà tra pochi mesi ufficialmente Casa della Salute. A Bondeno nelle prossime settimana partirà la progettazione ma servirà tempo per riqualificare l’ex Borselli colpito dal terremoto. Poi ci sono quelle di Copparo e Comacchio dove sono attivi anche gli ospedali di comunità. Ed infine l’ex ospedale S.Anna di Corso Giovecca, già funzionante come Cittadella della Salute, dove entro marzo arriveranno anche Cup e punto prelievi e serviranno circa due anni per concludere il progetto.

[flv image=”http://www.telestense.it/img-video/03 casa salute portomaggiore ostellato.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/03-casa-salute-portomaggiore-ostellato_20150207175500.mp4[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,138 seconds.