Una scultura per la “Bonifica”: incontro al Dosso Dossi

Gli studenti del Liceo Artistico Dosso Dossi hanno incontrato lo scultore Michelangelo Galliani, vincitore della prima edizione del Concorso Nazionale di Scultura “Premio De Aqua et Terra”. L’iniziativa nasce da un progetto del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara.

La sua opera è destinata alla prima delle 10 piazzole in un percorso all’aperto dell’ottocentesco impianto idrovoro di Marozzo, oggi destinato ad Ecomuseo della Bonifica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
133 queries in 1,199 seconds.