Settimana della didattica in archivio, le scuole incontrano la storia della città

Torna anche quest’anno l’atteso appuntamento con “Quante storie nella storia – Settimana della didattica in archivio”, felice connubio fra archivi e scuole, fonti documentarie e didattica, archivisti, insegnanti e studenti alla ricerca delle tracce della storia della nostra città e del territorio ferrarese. Le attività proposte nella settimana che va da lunedì 7 a domenica 13 maggio 2018 sono il frutto del lavoro realizzato in Archivio Storico Comunale dagli operatori del Servizio Biblioteche e Archivi per gli studenti e gli insegnanti che hanno scelto di studiare la storia locale a partire dalle fonti archivistiche. Il programma propone complessivamente 14 incontri tematici che verranno realizzati in Archivio Storico Comunale e in Biblioteca Ariostea.
Fra questi spiccano interessanti novità laboratoriali (alcune rivolte per la prima volta a bambini della Scuola dell’Infanzia): “A spasso per l’archivio, tra carta e pergamene. I supporti delle scritture nel Medioevo” e “Traccia segno e disegno all’Archivio storico comunale”, scuola dell’infanzia paritaria Sant’Agnese di Gaibanella e scuola dell’infanzia comunale Casa del Bambino di Ferrara, “Tra archivi, documenti e strumenti di ricerca. Il mestiere dell’archivista”, presentato dal Liceo statale Ariosto di Ferrara in collaborazione con l’Associazione Invalidi e Mutilati di guerra-Sezione di Ferrara; “Il quartiere Giardino: la storia, l’evoluzione, le strade”, Istituto statale Einaudi di Ferrara; “Giardini di carta”, visita guidata alla scoperta della storia dei luoghi aperti in occasione del Festival Interno verde.
“Quante storie nella storia – Settimana della didattica in archivio”, XVII edizione, è promossa dalla Soprintendenza archivistica per l’Emilia Romagna, Archivio di Stato di Bologna, da IBACN (Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna.Servizio Biblioteche e Archivi, Musei e Beni culturali, dall’Associazione Nazionale Archivistica Italiana (ANAI) Sezione Emilia-Romagna – Gruppo di lavoro sulla didattica, con il supporto e la collaborazione delle Province e degli Archivi di Stato dell’Emilia-Romagna, a cui aderisce anche l’Archivio Storico Comunale, afferente al Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara.
Alla realizzazione delle attività hanno collaborato inoltre la Scuola primaria di Bondeno, la Scuola primaria A. Costa, la Scuola secondaria di I grado Sezione di Goro, la Scuola primaria Guarini di Ferrara e alcuni partner culturali del territorio: Biblioteca comunale Ariostea, Teatro Comunale C. Abbado di Ferrara, Biblioteca del Comune di Goro, Comune di Bondeno, associazione Bondeno Cultura e Associazione Invalidi e Mutilati di Guerra-Sezione di Ferrara, associazione di promozione sociale Il Turco di Ferrara. “Quante storie nella storia” ha ottenuto il patrocinio della Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna.
È possibile scaricare il depliant con il programma completo alla pagina web http://archibiblio.comune.fe.it/2087.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
131 queries in 1,062 seconds.