Si è spenta la giovanissima coinvolta nell’incidente con un’ambulanza

ospedale cona Non ce l’ha fatta Anna Fabbri, la giovanissima di 13 anni, rimasta coinvolta in un incidente stradale con un’ambulanza, sabato poco dopo le 12.30.

Ieri pomeriggio, purtroppo, la studentessa si è spenta all’ospedale di Cona dove era stata trasportata, in condizioni critiche, sabato dopo l’impatto con il mezzo di soccorso mentre lei era in sella alla sua bicicletta.

La Polizia Municipale sta indagando sull’accaduto: tante le manifestazioni di affetto nei confronti della famiglia e, a nome di tutto il personale del Servizio di Emergenza dell’Emilia-Romagna, le aziende sanitarie ferraresi hanno espresso la loro partecipazione al dolore dei genitori e del fratello di Anna, a cui saranno garantiti i servizi di supporto psicologia del Dipartimento di Salute Mentale di Ferrara.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
132 queries in 1,538 seconds.