Si torna a scuola, ecco i numeri

riapertura-scuolaSono oltre mezzo milione – 547.021 – gli studenti dell’Emilia Romagna che domani torneranno sui banchi di scuola, suddivisi in 24mila 588 classi. Rispetto all’anno scolastico precedente, gli studenti sono aumentati di 3mila unità. A Ferrara, gli studenti che giovedì cominciano o ricominciano a studiare sono 39.095, suddivisi in 1837 classi. I dati sono stati pubblicati dall’ufficio scolastico regionale dell’Emilia Romagna.

In tutta l’Emilia Romagna sono 2847 le classi scolastiche in cui gli studenti non italiani superano il 30%: da questo punto di vista, è Piacenza la provincia in cui si registra il maggior numero di classi con oltre il 30% di studenti stranieri. Seguono Modena e Parma.

Il primo giorno di scuola in Emilia Romagna prenderanno servizio 46 161 docenti (i posti sono aumentati di 253 unità rispetto all’anno scorso); poco più di 3300 sono quelli che prenderanno servizio in provincia dei Ferrara. Quest’anno gli insegnanti di sostegno – che si dedicano agli studenti con disabilità – sono 6300 in tutta la Regione, ma potranno aumentare ad anno scolastico iniziato, sulla base di esigenze documentate dai dirigenti scolastici.

Sul territorio della regione Emilia Romagna ci sono 536 scuole statali, guidate da 374 dirigenti scolastici, cioè presidi, destinati a salire a quota 385 in virtù di 11 nuove nomine. Infine il personale ATA, il personale non docente: 14mila circa in regione, 1100 unità in provincia di Ferrara.

In Emilia-Romagna per questo anno scolastico è stata autorizzata l’assunzione in ruolo di 2.145 docenti, di cui circa 300 nella scuola dell’infanzia, circa 400 alle elementari, circa 750 alle medie e circa 700 alle scuole superiori.

Si dice soddisfatto, all’avvio dell’anno scolastico, il direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Stefano Versari: “La più grande macchina culturale della regione – scrive in un a nota – è pronta a offrire il proprio indispensabile servizio”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
145 queries in 1,160 seconds.