Sisma, in arrivo i primi fondi per le attività commerciali danneggiate

Saranno 52 le attività commerciali e artigianali del territorio ferrarese che riceveranno i contributi a fondo perduto stanziati oggi dalla Regione perché danneggiate dal terremoto. Si tratta di negozi, botteghe e studi professionali che hanno dovuto de localizzare la propria attività.  Imprese che ora potranno beneficiare di contributi fino all’80% (nei limiti di 15mila euro a progetto) per trovare una nuova collocazione, temporanea o definitiva, alla propria attività. Negozi che dal centro storico, perché divenuto zona rossa, si sono spostati in periferia, come per esempio è successo a Cento. Proprio nel comune del Guercino sono state ammesse 33 delle 52 domande inoltrate dalla Provincia di Ferrara alla Regione. Nel centese alcune attività commerciali si sono spostate da un frazione ad un’altra. Molti imprenditori hanno infatti scelto di restare nel proprio Comune di origine e pochi hanno deciso di spostarsi in altri territori. Altri finanziamenti arriveranno per sei attività commerciali di Bondeno, cinque di Ferrara, tre di Poggio Renatico e Mirabello e due di Sant’Agostino. Una decina invece le domande respinte per mancanza dei requisiti previsti dal bando. In ogni caso in queste settimane il Servizio Provinciale è al lavoro per stilare la seconda graduatoria delle domande arrivate entro il 1 ottobre. “Il nostro obiettivo è quello di aiutare questi imprenditori con sollecitudine in modo da garantire una riapertura delle attività ricollocate in altra sede” ha sottolineato l’assessore alle attività produttive della Provincia di Ferrara, Carlotta Gaiani, la quale ha spiegato che nel momento in cui la Regione assegnerà le risorse alla Provincia, gli imprenditori potranno immediatamente essere finanziati.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=59c9f1cf-f07f-46d3-a177-7bb31a3adef5&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

2 Commenti

  1. Pingback: Sisma, in arrivo i primi fondi per le attività commerciali danneggiate | Battiamo il sisma

  2. Pingback: Sisma, in arrivo i primi fondi per le attività commerciali danneggiate | Ferrara - Cerca News

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
140 queries in 1,252 seconds.