Sisma: Scuole di Bondeno, la donazione di Ibo Italia e dei Buskers

Penne, gessi, risme di carta, materiale per il laboratorio di arte, giochi e puzzle per i più piccoli. Ma anche i toner per le stampanti e tre personal computer.

E’ il materiale didattico consegnato questa mattina alla scuola media Bonati di Bondeno, donato grazie al progetto Ritorno a Scuola, resosi possibile grazie alla generosità di tantissime persone e all’iniziativa Il Grande Cappello per ripartire, svoltasi durante l’ultima edizione del Ferrara Buskers Festival

Motore dell’iniziative Ibo Italia, associazione onlus di volontari in prima linea per facilitare l’accesso alla formazione e alla educazione nei paesi in via di sviluppo.

Il materiale didattico, per un valore di 7mila euro, è stato consegnato ai ragazzi delle due classi della prima media, che si trovavano nell’aula d’Arte della Scuola, la stessa aula che aveva ospitato, a maggio, gli sfollati dell’emergenza terremoto.

Per Ibo si tratta del secondo impegno, dopo l’intervento a Poggio Renatico, dove sono stati effettuati lavori nella palestra e nella mensa della scuola media dell’Istituto comprensivo Bentivoglio, che ha garantito così la riapertura dell’anno scolastico per il 17 settembre in attesa dei nuovi moduli, cui seguirà la donazione, pari a 2mila euro, di nuovi banchi.

Un segno importante i, come sottolineato dai genitori, che aiuta i ragazzi a trovare la normalità. Un messaggio anche per far capire che il volontariato è importante e farlo capire ai ragazzi è il modo migliore per farli diventare grandi.

Il materiale è stato consegnato alla dirigente scolastica Lucia Piva e all’assessore della scuola del Comune di Bondeno, Francesca Poltronieri. Presenti anche i rappresentanti di Ibo Italia, Dino Montanari e Alessandra Chiappini e il direttore artistico del Ferrara Buskers Festival, Stefano Bottoni, che proprio durante l’ultima edizione del festival degli artisti di strada si era esibito personalmente, con l’obbiettivo di sensibilizzare il pubblico dare il proprio contributo

Martedì 6 novembre, nuova cerimonia, con la consegna alla Bonati dei libri “Bondeno, una città da favola”, ai bambini delle scuole primarie di Ospitale, temporaneamente ospitati alle medie, in attesa della conclusione dei lavori nel loro edificio.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=747b3a03-202d-405c-9aef-70699e4935ed&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
138 queries in 1,177 seconds.