SPAL: Reca c’è, Sala no

L’esterno polacco regolarmente in campo, lavoro differeziato per l’ex blucerchiato

Ripresa degli allenamenti con partitella in famiglia per i giocatori della Spal nelle prima seduta della settimana che porta alla sfida con la Lazio. In attesa del rientro, previsto per mercoledì, di Berisha, Kurtic e Jankovic, impegnati con le rispettive Nazionali, tutti in campo gli altri giocatori della rosa. Unica eccezione per Sala che prosegue nel lavoro personalizzato che l’ex sampdoriano ha svolto nel campo adiacente a quello in cui erano impegnati i compagni. Regolarmente in campo Floccari. Per la prima volta si è visto Reca, che Semplici ha schierato a sinistra nella difesa a cinque che comprendeva sul fronte opposto Strefezza e centralmente Cannistrà-Felipe-Tomovic. La sensazione è che l’esterno polacco possa trovare una maglia da titolare con la Lazio, opposto a D’Alessandro. Per il resto, davanti a Berisha, potrebbero giocare Tmovic, Vicari e Felipe, con qualche chance anche per Cionek. A centrocampo dovrebbero avere un posto assicurato Missiroli e Kurtic, mentre si profila il ballottaggio tra l’ex Murgia e Valoti per completare il reparto alle spalle di Petagna e Di Francesco. Per la gara di domenica venduti   1.769 biglietti, di cui 791 per il settore ospiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 
143 queries in 2,447 seconds.