Messaggio Taggato con : "cronaca"

Lido di Volano, arrestato dai militari centauro rapinatore

Lido di Volano, arrestato dai militari centauro rapinatore

Lo stavano cercando in quanto autore di una rapina commessa poco prima a Marina di Ravenna ed intercettato dai carabinieri, ieri sera nei pressi di Lido di Volano, non si è fermato allo stop intimatogli, fuggendo a bordo della moto di grossa cilindrata sulla quale viaggiava. L’uomo, un 44 enne, residente in provincia di Brescia, pregiudicato, ha tentato la fuga ma ha perso il controllo della due ruote (tra l’altro rubata a Modena lo scorso 26 luglio) finendo così contro...

di · 07/08/2018 16:26 · Area 4 [Il Delta]
Uccise il compagno, la procura al Riesame: “Deve tornare in cacere”

Uccise il compagno, la procura al Riesame: “Deve tornare in cacere”

27 giugno – ore 18.40 Era attesa per oggi la decisione del giudice del Tribunale del Riesame di Bologna ma, ad ora, non è giunta alcuna notizia su come il giudice si sia espresso in merito ad una richiesta della procura di Ferrara di rivedere la decisione del gip che stabilì che Lara Mazzoni, 45 anni, operatrice socio sanitaria, e reo confessa dell’omicidio del compagno, Mirko Barioni di 38 anni, non può stare ai domiciliari ma deve ritornare in carcere. La...

di · 28/06/2017 17:58 · PRIMO PIANO
Neonata nel freezer, i medici: “La piccola ha respirato”

Neonata nel freezer, i medici: “La piccola ha respirato”

Sarebbe nata viva ma nel momento in cui venne messa nel freezer la bambina era già priva di vita. A dirlo sono i primi risultati dell’autopsia eseguita sul corpicino del feto trovato congelato in un freezer a pozzetto di una casa di Migliarino. La madre di quella bambina appena nata, di sette o otto mesi al massimo, finita in ospedale per delle complicazioni dopo il parto, ora è accusata di omicidio volontario e occultamento di cadavere. La procura, con i magistrati...

di · 16/06/2017 16:50 · PRIMO PIANO
Banda del buco, i cc denunciano altre otto persone per furto e ricettazione

Banda del buco, i cc denunciano altre otto persone per furto e ricettazione

Ci sono degli sviluppi nell’operazione conclusa a maggio dai carabinieri contro la “Banda del buco” sgominata dai militari lo scorso maggio. La banda, composta da ucraini e moldavi, furono 16 le custodie cautelari in carcere emesse, aveva seminato il terrore in diverse province della nostra regione e nel Veneto fra il 3 e il 4 aprile scorso. I militari, a seguito di uno sviluppo delle indagini, hanno così denunciato in stato di libertà per ricettazione e furto...

di · 10/06/2017 18:18 · Cronaca
Igor è da settanta giorni in fuga. E spunta l’ipotesi di un complice

Igor è da settanta giorni in fuga. E spunta l’ipotesi di un complice

Settanta giorni che non si trova. E ora Igor, ma il suo vero nome è Norbert Feher, serbo di 41 anni, non è più un fuggitivo ma un latitante. Gli inquirenti sono ancora convinti che sia nella zona rossa, ovvero le campagne fra Molinella e Argenta, ma sono molte le segnalazioni di chi avrebbe visto Igor lungo tutto lo Stivale. Secondo indiscrezioni di stampa ora inoltre spunta la possibilità che Igor abbia avuto anche un complice. Una figura, ritengono gli inquirenti guidati...

di · 10/06/2017 14:30 · PRIMO PIANO
Offende e poi aggredisce poliziotta della Questura, denunciato 41enne

Offende e poi aggredisce poliziotta della Questura, denunciato 41enne

Prima la offende e poi quando la poliziotta lo obbliga a fornirgli dei chiarimenti l’uomo, un nigeriano di 41 anni, si divincola e prova ad andarsene lungo Corso Ercole I D’Este. Il fatto è accaduto ieri mattina e per questo l’uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Il nigeriano si era recato in questura per richiedere documenti che aveva lasciato negli uffici per poter fare rientro nel suo paese ma quando la poliziotta addetta al...

di · 30/05/2017 19:07 · Cronaca, PRIMO PIANO
Chiedeva con insistenza l’elemosina, il Questore allontana 53enne

Chiedeva con insistenza l’elemosina, il Questore allontana 53enne

Chiedeva l’elemosina con una certa insistenza davanti a un supermercato di Corso Porta Po fino a quando, per il suo modo di fare piuttosto invadente, arrecando fastidio ai clienti, è dovuta intervenire la polizia di stato che lo ha controllato e poi accompagnato in questura per ulteriori accertamenti. Così un romeno di 53 anni è stato colpito da un provvedimento di allontanamento dal prefetto su proposta del questore di Ferrara. L’uomo infatti è risultato...

di · 30/05/2017 18:45 · Cronaca

 
198 queries in 1,979 seconds.