La sfida della comunità scientifica internazionale al Covid 19 parte da due scienziate italiane

Ilaria Capua e Fabiola Giannotti, fra le protagoniste più impegnate sul fronte della ricerca scientifica internazionale, e soprattutto donne abituate a rapportarsi con gruppi scientifici di tutto il mondo, annunciano un progetto “open”, che ci apre davvero il cuore e la mente alla speranza di un cambiamento in atto. Certamente è il primo segnale di una volontà di uscire dallo stato di choc prodotto dell’epidemia da Covid 19 attraverso un cambiamento radicale...