Tragico suicidio

Ha legato l’estremità di una corda al parapetto del ponte in via S.Antonio, ad Argenta, con l’altra ha formato un cappio che si è stretto al collo prima di lanciarsi nel vuoto. Si è ucciso in questo modo, davvero terribile, un novantenne che abitava in via Berlino, ad Argenta. E’ successo nel pomeriggio, verso le 16. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei carabinieri di Argenta che, dopo aver tagliato la fune, hanno recuperato il corpo...

di · 31/10/2012 19:07 · Cronaca